A Febbraio puoi iniziare a curare il tuo spazio verde

Con la primavera alle porte dobbiamo essere pronti affinché le piante, che stanno iniziando il risveglio dal freddo dell’inverno, trovino quanto hanno bisogno per ritornare all’attività vegetativa. Aspettate che le temperature siano ragionevoli, altrimenti farete danni! Nei prati già spuntano le primule, mentre sulle piante iniziano a vedersi le prime gemme.

La potatura

In questo mese è possibile potare gli arbusti da fiore a fioritura tardo primaverile o estiva, come ad esempio le rose e le siepi, mentre lasceremo intatti gli arbusti che fioriscono all’inizio della primavera, come gelsomini, camelie, azalee in quanto già portano le prime gemme. Queste a volte possono essere operazioni delicate, si consiglia sempre di far eseguire il lavoro da persone esperte o chiedere un consiglio

La manutenzione

Con cesoie, rastrelli e guanti rimuoviamo la vegetazione morta e ormai inutile, per lasciare spazio ai nuovi germogli. La prima cosa da fare consiste in una profonda pulizia del giardino: rimuovete le foglie morte, la pacciamatura ormai rovinata e i rami abbandonati sul terreno che le intemperie hanno rotto durante i mesi invernali. Tutto questo materiale dovrà poi essere smaltito in discarica oppure raccolto nel vostro compostaggio.


Ti é piaciuto l'articolo?

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest

Come contattarci

Edel Garten Sagl
Via Ronchetti 12.1
6512 Giubiasco

Richiedi un preventivo:

Torna su