I lavori in giardino nel mese di gennaio

Cosa fare in giardino nel mese di gennaio?

La stagione invernale tende a farci dimenticare il nostro giardino. Le giornate sono corte, il terreno appare arido e il mattino indurito dal gelo. Tuttavia, affinché la primavera trovi il vostro spazio verde nella sua forma migliore bisogna adoperarsi per creare le condizioni ottimali. Dedicare un po’ di tempo a semplici operazioni colturali si dimostrerà una pratica di grande vantaggio.

Tra le operazioni che potete eseguire direttamente occupano un posto di primaria importanza la pulizia del secco, la zappettatura del terreno e l’irrigazione. Sole, ossigeno e acqua sono infatti i migliori alleati per il risveglio vegetativo e per scongiurare la formazione di muffe e marcescenze. È importante non dimenticarsi delle piante che avete protette per l’inverno: anche limoni e piante da mastello devono essere irrigati e controllati. L’irrigazione, a cadenza settimanale, deve essere manuale e tenere conto della temperatura che non deve scendere troppo spesso sotto lo 0°C.

Gennaio e febbraio costituiscono proprio il periodo nel quale la prevenzione riveste la massima importanza: arma efficace per contrastare i danni e l’insorgere di problematiche di ogni componente vegetale del giardino deve essere eseguita in modo oculato. 

Potature corrette e curate, concimazioni mirate e ammendanti, trattamenti preventivi contro larve o insetti nascosti diminuiscono fino ad azzerare quelle “amare sorprese” di scoprire siepi divorate da insetti o tappeti verdi maculati di giallo. 

Proprio la peculiarità di essere preventivi investe i trattamenti di questo periodo dell’anno di un’importanza strategica: oltre a rappresentare un risparmio in termini economici rispetto a successivi interventi curativi, sollevano da delusioni e preoccupazioni per le condizioni del nostro giardino che si presenterebbero senza errore a danni fatti proprio durante la stagione di maggior fruibilità.

Questa stagione è anche quella dedicata ai progetti: il giardino, insieme alle piante perenni delle quali godiamo ogni anno rinnovate e cresciute, è lo spazio dell’innovazione e della creatività. L’inverno è il periodo giusto per mettere su carta la nostra “idea per l’estate”, che vale sempre la pena di sottoporre al parere di un professionista. Ogni pianta infatti ha le sue preferenze ed è bene valutare se quella che abbiamo scelto si adatterà al terreno o all’esposizione solare del luogo in cui la vorremmo collocare.
Se avete qualche idea o dubbio e desiderate la consulenza di un professionista, contattaci e valuteremo insieme come preparare il tuo spazio verde per la prossima stagione.

Scopri i nostri servizi.

Ti é piaciuto l'articolo?

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest

Come contattarci

Edel Garten Sagl
Via Ronchetti 12.1
6512 Giubiasco

Richiedi un preventivo:

Torna su